CSA

CSA

CSA VRCD: valvole per il controllo della pressione

Materiale: Tubi in ghisa sferoidaleValvole automatiche

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Il riduttore-stabilizzatore della pressione di valle flangiato CSA VRCD ha la funzione di ridurre e stabilizzare la pressione di monte, agendo sulle proprie perdite di carico, in una pressione a valle costante indipendentemente dalla portata. Può venire impiegato per acqua e fluidi non aggressivi, oltre che in impianti ad aria compressa.

Voci di capitolato

CSA Athena: valvole di efflusso a galleggiante

Materiale: Tubi in ghisa sferoidaleValvole automatiche

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

La valvola permette di controllare il livello del serbatoio aprendo e chiudendo ad ogni variazione dello stesso. La valvola Athena si differenzia dalla concorrenza più qualificata per l'esclusiva tecnologia a pistone compensato e guidato (brevettato), che gli permette di avere un comportamento perfettamente neutro nei confronti della pressione di monte. Il funzionamento è quindi morbido e assente di colpi d'ariete in apertura e chiusura.


CSA FOX 3F-C-AS: sfiato automatico a tre funzioni antishock

Materiale: Tubi in ghisa sferoidale

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Lo sfiato garantirà il buon funzionamento della rete acquedottistica svolgendo le tre funzioni di degasaggio in pressione dell’aria durante l’esercizio, il rientro di grandi volumi d’aria in occasione di svuotamento delle condotte e l’uscita a velocità controllata dell’aria durante la fase di riempimento delle stesse.

Voci di capitolato

CSA: idranti antincendio

Materiale: Tubi in ghisa sferoidaleIdranti in ghisa sferoidale

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili: Serie Apollo: DN 80 e 100 - PN 16
Modello Plutone: DN 80 - PN 16

Idranti soprasuolo serie Apollo
Conformi alle normative vigenti, vengono prodotti nei DN 80 e 100 - PN 16 in tre esecuzioni:
- mod. RP (rottura prestabilita) con prese scoperte;
- mod. RPC (rottura prestabilita coperta) con prese protette da un capuccio di protezione;
- mod. CS (colonna semplice) con prese scoperte.
Tutti orientabili su 360°, hanno attacco di alimentazione laterale o assiale a flangie orientabili.
Sono verniciati esternamente ed internamente con le migliori polveri poliestere rosse Ral 3000 per la parte soprasuolo ed epossidiche nere per la parte sottosuolo.

 

Idranti sottosuolo modello Plutone
Conformi alle normative vigenti, vengono prodotti nel DN 80 PN 16, esecuzione a baionetta o a vite protetta da tappo. Sono disponibili in due altezze da 500 e 700 mm.
Vengono verniciati esternamente ed internamente con polveri poliestere nere ad alto spessore.


CSA: sfiati per fognatura SCA e SCF

Materiale: Tubi in ghisa sferoidaleSfiati in ghisa sferoidale

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Sfiato automatico a tre funzioni per fognatura (Modello SCF PN 16)
Interamente costruito in GS 400-15 (o in acciaio inox) è composto da un corpo inferiore di grosse dimensioni con pareti a forte pendenza, da un corpo superiore e da un cappello. Lo sfiato è verniciato integralmente mediante polvere epossidiche applicate con tecnologia a letto fluido. Il blocco mobile interno è composto da un galleggiante inox che, attraverso un'asta guidata, impartisce la spinta di chiusura all'otturatore del foro maggiore, costruito in polipropilene per evitare fenomeni di incollaggio. Un automatismo di sfiato automatico (brevettato), collegato al galleggiante e all'otturatore, garantisce il degasaggio in pressione.

 

Sfiato anti-colpo d'ariete (serie SCA PN 16)
Lo sfiato proteggerà la condotta dal colpo d'ariete causato dall'arresto improvviso della pompa, permettendo il rientro di grandi volumi d'aria per compensare la depressione in condotta per poi evacuarla in modo graduale. Costruiti con gli stessi componenti degli SCF hanno il blocco mobile centrale modificato con otturatore semplice in polipropilene. L'automatismo anti-colpo d'ariete, composto da una sede, una molla e un disco metallico con orifizi calibrati, riduce la sezione di passaggio nella fase di evacuazione dell'aria rallentando la velocità di impatto del fluido.


CSA: sfiati per acquedotto da 1/2’’

Materiale: Tubi in ghisa sferoidaleSfiati in ghisa sferoidale

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Sfiato automatico degasatore (Modello VENTOLO 1'' F)
Lo sfiato garantirà il buon funzionamento della condotta permettendone il degasaggio in pressione con una pressione minima di 0.1 bar.
Prodotto in GS 400-15, galleggiante in acciaio inox comandato da un leverismo a compasso ad ampliamento di forza, boccaglio inox, P.Max 40 bar P.Min 0,1 bar.

 

Sfiato automatico con boccaglio combinato (Modello EOLO 1'' F)
Lo sfiato garantirà il buon funzionamento della rete acquedottistica permettendo il degasaggio in pressione dell’aria presente e con il suo boccaglio combinato,il rientro o l’uscita di notevoli quantità d’aria in occasione di svuotamento o riempimento delle condotte.
Prodotto in GS 400-15, boccaglio combinato in ottone e inox, sfera completamente ricoperta di gomma EPDM vulcanizzata. P.Max 25 bar P.Min 0,3 bar.


CSA XLC: valvole automatiche pilotate

Materiale: Tubi in ghisa sferoidaleValvole automatiche

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Le valvole automatiche di controllo pilotate sono le più moderne e tecnologicamente avanzate valvole ora in commercio. Svolgono le seguenti funzioni principali:
- regolazione di una pressione;
- regolazione di una portata;
- controllo di un livello;
- sezionamento di una rete,
e molte altre funzioni accessorie che possono essere combinate fra di loro.