FITT

FITT

Tubo PVC-A Crack Resistant BLU FORCE

Materiale: Tubi in PVC

Norme di riferimento: BS PAS 27 - IIP 1.1/19 - D.M. n° 174/2004

Diametri disponibili: da 90 mm a 500

Classi disponibili: PN 10 - 16 - 20

Grazie all’innovativa mescola in PVC-A, FITT BluForce definisce un nuovo standard di resistenza delle tubazioni in PVC permettendo un significativo abbattimento delle rotture causate da danneggiamenti superficiali in fase di posa e successivi ad essa. La straordinaria duttilità e resistenza di FITT Bluforce è testata dal C-Ring Test un test di laboratorio, previsto dalla normativa di riferimento, che riproduce esattamente le reali condizioni di esercizio del tubo in cantiere. Il PVC-A è costituita da due composti principali: il PVC-U ed il Cloruro di Polietilene (CPE) e racchiude in sé la resistenza del primo e la duttilità del secondo. Grazie alla combinazione di queste due caratteristiche il tubo è in grado di offrire un’elevatissima resistenza alla propagazione della cricca che rappresenta la principale causa di rottura durante l’esercizio delle reti in pressione.

Voci di capitolato

Voce di capitolato: Fornitura e posa in opera di tubi in lega polimerica PVC-A, conformi alla specifica tecnica IIP 1.1/19 che mutua integralmente la BS PAS 27/1999,  alla circolare del Ministero della Sanità n° 102 del 02/12/1978 ed al D.M.  n° 174/2004, ( acque destinate al consumo umano )  nonché alla norma UNI EN 1622 – Analisi dell’acqua- determinazione della soglia di odore ( TON ) e soglia di sapore ( TFN ), prodotto da azienda certificata ISO 9001,  senza aggiunta di materiale rigenerato ed esenti da stabilizzanti a base di piombo.
Sistema di giunzione a bicchiere con guarnizione del tipo “ Power LOCK “ preassemblata a caldo per coestrusione e inamovibile. La guarnizione sarà composta da un elemento in elastomero conforme alla UNI EN 681-1 accoppiato mediante costampaggio di un elemento in Polipropilene fibrorinforzato atto a garantire la perfetta stabilità nella sede di tenuta.
I tubi in barre da m 6 compreso il bicchiere, forniti con tappi alle estremità, saranno di colore RAL 5010 e dovranno riportare lungo due striscie sui lati opposti le informazioni di identificazione: Nome e marchio del fabbricante, diametro nominale e spessore, marchio di conformità IIP 1.1/19, in alternativa BS PAS 27/1999, data e turno di produzione e pressione nominale.
Le tubazioni dovranno essere corredate della certificazione di prodotto conforme alla specifica tecnica IIP 1.1/19 o secondo la BS PAS 27/1999 rilasciata da Ente terzo certificato “ACCREDIA”.


Tubi in PVC-U per fognature UNI 1401-1 con guarnizione inamovibile

Materiale:

Norme di riferimento: UNI EN 1401-1

Diametri disponibili: da 110 mm a 800

Classi disponibili: SN 2 (SDR 51): diametri disponibili da 110 a 800 mm
SN 4 (SDR 41): diametri disponibili da 110 a 800 mm
SN 8 (SDR 34): diametri disponibili da 110 a 800 mm

Il nuovo tubo Blu Sewer Evolution in PVC-U a norma UNI EN 1401 per fognatura e scarichi industriali non in pressione, garantisce prestazioni superiori grazie all’esclusivo sistema di giunzione con guarnizione integrata inamovibile preinserita a caldo.


Tubi in PVC UNI EN 1452 per acquedotto e condotte in pressione BLU TECH EVOLUTION

Materiale:

Norme di riferimento: UNI EN ISO 1452 per il trasportodi fluidi in pressione per adduzione di acqua potabile, irrigazione e fognature, a marchio IIP conforme al D.M. 174 del 06/04/2004 (acque destinate al consumo umano), al D.M. del 21/03/1973 (Fluidi alimentari)

Diametri disponibili: da 32 mm a 710

Classi disponibili: PN 6, PN 10, PN 16 e PN 20

BLU TECH EVOLUTION® è il tubo in PVC ideale per il trasporto di liquidi in pressione. Il PVC risulta essere il materiale più idoneo per la realizzazione di tubi per l’adduzione e la distribuzione dell’acqua, offrendo prestazioni superiori rispetto a prodotti realizzati con differenti materie prime, soprattutto se interrati in terreni acquitrinosi o salmastri. Il PVC, infatti, risulta inattaccabile dalla maggior parte delle soluzioni contenenti acidi, basi e sali con cui entra in contatto durante l’esercizio, impedendo che la superficie interna venga attaccata da incrostazioni calcaree. Ciò consente di mantenere nel tempo un’ottimale stabilità del coefficiente di scabrezza, conferendo al tubo un maggior grado di igienicità. Alle qualità di resistenza, affidabilità e durata nel tempo proprie del PVC, l’esclusiva formulazione di BLU TECH EVOLUTION® con stabilizzanti organici, completamente priva di metalli pesanti, aggiunge proprietà eco-sostenibili che rendono il tubo un prodotto al passo con la sempre più diffusa sensibilità per un’edilizia a basso impatto ambientale.

Voci di capitolato

Voce Capitolato: tubi in PVC-U rigido non plastificato, destinati al trasporto di fluidi in pressione, interrati e fuori terra, conformi alla norma UNI EN ISO 1452. Le tubazioni dovranno essere conformi inoltre ai decreti ministeriali: D.M. del 21/03/1973 (fluidi alimentari), al D.M. n° 174 del 06/05/2004 (acque destinate al consumo umano) e ai requisiti della norma UNI EN 1622: “Analisi dell’acqua - Determinazione della soglia di odore (TON) e della soglia di sapore (TFN)”. I tubi dovranno essere estrusi con miscele a base di policloruro di vinile prive di plastificanti, con la sola aggiunta di stabilizzanti organici OBS privi di metalli pesanti e di componenti quali fluidificanti ed altri additivi necessari per ottenere un’appropriata fabbricazione del prodotto, in conformità a quanto previsto dalla UNI EN ISO 1452-1. Sistema di giunzione a bicchiere con guarnizione preinserita meccanicamente a caldo durante la fase di formazione del bicchiere, composta da un elemento di tenuta in elastomero EPDM rispondente alla norma UNI EN 681 accoppiato ad anello di rinforzo in polipropilene e privo di elementi metallici. Il sistema di giunzione deve essere in grado di sopportare la pressione negativa di -0,8 bar anche in condizioni di stress quali: deformazione diametrale del 10% e deformazione angolare di 3°, tali performance devono essere comprovate da test-report eseguito da laboratorio certificato. I tubi dovranno essere inoltre prodotti da aziende operanti in regime di Sistema Qualità Aziendale conforme alla norma UNI EN ISO 9001 rilasciata secondo la UNI CEI EN 45012 da enti terzi o società riconosciuti e accreditati Accredia. L’intera fornitura dovrà essere supportata da idoneo certificato di conformità prodotto rilasciato secondo la UNI CEI EN 45011 da enti terzi o società riconosciuti e accreditati Accredia.